BONUS MOBILI

 

Il bonus mobili è una detrazione Irpef del 50% per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe 

non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.

 

È possibile beneficiare di questo incentivo se viene effettuato un intervento di ristrutturazione edilizia 

e si è beneficiato della rispettiva detrazione.

 

Ad esempio, se sostituisci la tua caldaia con una a condensazione Chaffoteaux e accedi alla detrazione

fiscale per ristrutturazione edilizia, potrai richiedere il Bonus Mobili e beneficiare della detrazione fiscale

del 50% per acquistare i mobili di casa tua.

 

Puoi usufruire del Bonus mobili per le spese sostenute per l’acquisto di:

Mobili nuovi 

(es. armadi, librerie, divani,...)

Grandi elettrodomestici nuovi di classe energetica

non inferiore alla classe A+ ( A per i forni)

È IMPORTANTE SAPERE CHE...

 

Gli elettrodomestici ammessi devono avere una classe energetica non inferiore alla A+ (A per i forni).

Puoi accedere al Bonus mobili se usufruisci della detrazione per ristrutturazione edilizia. 4

Il bonus mobili è una detrazione Irpef del 50% che viene ripartita in 10 rate annuali dello stesso importo. 

Puoi accedere al Bonus mobili se effettui il pagamento tramite bonifico oppure attraverso carta di credito. 4

Devi conservare la documentazione attestante il pagamento (esempio la ricevuta del bonifico) e fatture

di acquisto dei beni, riportanti la natura, la qualità e la quantità dei beni e dei servizi acquisiti.

 

 

 

Scopri di più